La MaggiAR  di Maggi Rossella nasce nel 2009 dalla Maggi Argenterie, raccogliendo un’eredità familiare che lega la famiglia Maggi all’argento fin dagli anni ’30.

 

Carlo, “ragazzo del ‘99”, diplomato cesellatore alla “Scuola del Castello” di Milano, entra nell’Argenteria Finzi, prima come rappresentante, poi incaricato di inaugurare i negozi di Torino e Roma. Diventa infine direttore del negozio di Milano in Corso Vittorio Emanuele.

 

Vengono gli anni della guerra e il negozio viene bombardato: dalle macerie risorgono le forze, e i migliori operai della ex-Finzi in società continuano a fabbricare quegli argenti. Carlo continua la sua attività di venditore, promuovendo quegli articoli in tutta Italia, e tessendo una rete di clientela che sarà la base per le future generazioni.

Grazie all’incontro di incisori e artigiani artisti milanesi, nasce il desiderio di creare cose nuove di sua creazione: nascono così “i Madunìn”, le nostre ancora attuali “Madonnine”, un articolo di cui Carlo continua ad occuparsi in prima persona fino all’ultimo dei suoi giorni, anche quando già veleggia da anni la Maggi Argenterie di Tullio.

Dapprima, studente universitario, a fianco del padre nei viaggi, nelle esposizioni nei più prestigiosi alberghi, Tullio, che annovera pure un nonno materno e zii orafi e gioiellieri, si appassiona al mondo dei preziosi, nel quale trasferisce la sua passione per la storia, l’architettura, l’archeologia e l’arte, realizzando i suoi prodotti di riproduzione dell’antico. Visitando musei e mostre, ricerca oggetti ad un tempo belli e particolari, il cui design è ancora attuale, pur a distanza di secoli o addirittura millenni. Si circonda quindi di artigiani capaci di ridare vita con l’argento a questo tipo di oggetti.

La giovanissima Rossella, partecipando come hostess dello stand di famiglia alle esposizioni del Macef, entra in contatto con tutta la produzione e la clientela.

 

Ben presto riconosce la possibilità di mettere a frutto i suoi studi classici e artistici nell’attività fiorente della Maggi Argenterie, trovando spazio per le sue doti creative e di relazione col pubblico.

 

Per più di trent’anni convive una collaborazione produttiva padre-figlia, favorita da un mercato vivace che porta l’azienda ad ampliare le sue offerte: dagli argenti da tavola all’indosso, dalle cornici al vetro di Murano e al cuoio con argento, dalla piccola oreficeria alle esecuzioni speciali e agli articoli sacri fini.

 

Rossella continua nella ricerca del bello e del prezioso, nel costante intento di offrire un prodotto di qualità, alla ricerca di realizzazioni esclusive nel disegno e nella tecnica esecutiva.

Lasciato alle spalle l’argento tradizionale, continua a proporsi con prodotti di ottima realizzazione artigianale, opera di abili maestri argentieri, orafi, miniaturisti.

Nella tradizione propone l’articolo sacro fine, come le “Madonnine” e la piccola oreficeria, come le medaglie in oro, in madreperla, o a miniatura: oggetti particolari che offrono un valore artistico che va al di là dell’aspetto devozionale.

 

Novità è andare oltre e inventare sempre proposte originali come quelle più recenti della “Creazione gioiello” femminile e maschile. Nascono così una “Linea Argento”, che comprende bracciali, collane, anelli, ciondoli e orecchini impreziositi con smalti e pietre, e la “Collezione Miniata”, che propone gemelli da polso, pendenti, orecchini, anelli, pins da giacca: oggetti dipinti a mano e smaltati a fuoco, realizzati per la MaggiAR  da una bottega di abili miniaturisti, situata nel cuore antico di Firenze.

© 2018 MaggiAR di Maggi Rossella -  P.Iva IT 06740640963

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now